Sei qui: Home / Distillerie / Scozia / Speyside / Longmorn

Longmorn

longmorn_distillery

Fondata da John Duff, George Thomson e Charles Shirres nel 1894 la distilleria Longmorn si trova poco a sud di Elgin nella regione del Whisky dello Speyside. John Duff era una persona molto attiva e con una solida esperienza nel settore nel whisky infatti era stato per molto tempo manager della distilleria Glendronach e nel 1876 fu uno dei fondatori della distilleria Glenlossie. Dodici anni dopo era a Città del Capo in Sud Africa, ma non essendo stato in grado di aprire una distilleria, attraversò l'oceano per cercare fortuna in America. Fallita anche questa impresa nel 1892 fece ritorno in Scozia e fu assunto come direttore alla Bon Accord Distillery di Aberdeen.

Nel 1894 finalmente riuscì a costruire la sua distilleria insieme ad altri due soci e solo 3 anni dopo ne rilevò tutte le quote divenendone l'unico proprietario. La Longmorn disponeva del miglior orzo della Laich 'o Moray, di una noria per l'energia, di torba in abbondanza con cui affumicare l'orzo della vicina collina di Mannoch, e di una stazione ferroviaria. Costata 20.000 sterline e dotata di 4 alambicchi, produceva un distillato che piacque da subito agli appassionati.

I primi successi incoraggiarono Duff che nel 1898 fece costruire vicino alla Longmorn una seconda distilleria la Benriach (anche conosciuta come Longmorn 2). In quello stesso anno però i fratelli Pattison, possessori della più grande azienda di blender e con un potere di acquisto e di credito infinito, fecero bancarotta e finirono in carcere. Duff che era uno dei loro maggiori fornitori ne uscì molto male e con un grave danno economico. Tre anni più tardi, indebolito dalle perdite subite dai fratelli Pattison e a causa della grande recessione dell’industria del whisky si ritrovò sul lastrico e la distilleria passò nelle mani delle banche. Le azioni della Longmorn furono acquistate da James Grant, attraverso la società Hill Thomson & Co. e la distilleria rimase di proprietà dei Grant fino ai primi anni Settanta quando la Longmorn, la Glenlivet e la Glen Grant si unirono per creare la The Glenlivet Distillers ltd. Nel 1972, a causa della forte domanda interna, la Longmorn aumentò la sua capacità produttiva portando da 4 a 8 i suoi alambicchi.

La Glenlivet Distillers ltd è stata acquistata nel 1978 dalla Chivas Brothers passando nel 2001 sotto il controllo della Pernod Ricard. La Longmorn è una delle poche distillerie a non aver mai cessato la sua produzione.



Note: Da più di 100 anni il whisky alla Longmorn viene distillato e portato a maturazione esattamente nello stesso modo e lasciato riposare in botti di rovere per almeno 15 anni. Poco conosciuto al grande mercato ma spesso premiato dai miscelatori di whisky e apprezzato dagli intenditori il Longmorn veniva descritto come il "gioiello nascosto" dello Speyside.

 

© 2013 Whisky Italy
Nome Longmorn
Regione Speyside (Scozia)
Anno di fondazione 1894
Fonte d'Acqua Sorgenti locali
Capacità 3.500.000 litri all'anno
Equipaggiamento 4 wash still & 4 spirit still
Indirizzo Longmorn, Moray, Scotland IV30 8SH Scotland, UK
Sito Internet N.D.
Tipo di Whisky Single malt Scotch whisky
Tipo di Botti Bourbon, Sherry, Refill
   

 

 

Risultati 1 - 1 di 1
Prezzo: 53,00 €

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi rimanere sempre informato sul mondo del Whisky e sui suoi prodotti?

Pagamenti accettati

Whisky Italy

"Vendiamo questi prodotti con la stessa passione che ci ha portato a viaggiare e ad informarci, con quella con cui lo degustiamo con i nostri amici e con la stessa passione con la quale ricerchiamo e scriviamo tutti gli articoli che trovate nel nostro sito."

Chi Siamo ...

Chi è Online

Abbiamo 189 visitatori e nessun utente online

I Nostri contatti

  • Whisky Italy Srls P.Iva 12498331003

Whisky Italy - Shopping cart

 x 
Carrello vuoto